La Swibeco Lunch Card vs Indennità di pasto

Se attualmente il dipendente usufruisce di una indennità di pasto da parte del datore di lavoro, la Swibeco Lunch Card rappresenta un’alternativa particolarmente interessante. Esonerata dai contributi sociali e dalle imposte fino ad un importo totale di CHF 2.160 all’anno, permette di usufruire di un potere d’acquisto netto complementare dedicato all’alimentazione.

 

Ad esempio, il versamento di un importo pari a CHF 2.160 come indennità di pasto corrisponderebbe ad una somma percepita al netto delle imposte di soli CHF 1.406*. Con la Swibeco Lunch Card, si usufruisce pertanto di CHF 754 di potere d’acquisto supplementare! Perché non approfittare di questa somma?

Per effettuare una simulazione personalizzata, fare clic qui

Accesso al calcolatore

* sulla base di contributi sociali a carico del dipendente pari al 7% e di un’imposta sul reddito del 30%

Oltre a questo innegabile vantaggio finanziario, la Swibeco Lunch Card presenta tre aspetti interessanti rispetto ad un rimborso spese fisso.

Una card moderna e semplice

 

Semplice ed elegante, la Swibeco Lunch Card è sinonimo di modernità e garantisce un’esperienza valorizzante per l’utente. Come qualsiasi altra card, è personalizzata con il nome del titolare e dispone di un codice PIN per una maggiore sicurezza (modificabile presso tutti i Bankomat svizzeri).

Un utilizzo praticamente infinito

La Swibeco Lunch Card permette di accedere alla più vasta rete di esercizi che accettano i buoni pasto in Svizzera: supermercati, negozi di alimentari, ristoranti, catering, mense e fast food, per un totale di oltre 30.000 esercizi. Rappresenta quindi la certezza di una scelta di ristorazione costantemente rinnovata, per una vera pausa pranzo, fattore di benessere e di equilibrio.

Una gestione quotidiana semplificata

I titolari della Swibeco Lunch Card dispongono anche di un’app per Smartphone e di un Extranet per poter consultare il saldo e la cronologia delle transazioni in qualsiasi momento